Seguimi su Instagram

Seguimi su Instagram!

0
FITNESS AND WELLNESS

5 ESERCIZI PER ELIMINARE IL GRASSO SOTTO LE ASCELLE

16 maggio 2018

5 ESERCIZI PER ELIMINARE IL GRASSO SOTTO LE ASCELLE

Eliminare il grasso sotto le ascelle è uno degli obiettivi di molte persone perché scomodo e antiestetico. Ci sono degli esercizi indicati per combattere il grasso sotto le ascelle che se eseguiti 3 volte a settimana e aiutati da una alimentazione sana vi daranno enormi soddisfazioni.

Vi voglio sempre ricordare che anche un’attività anaerobica di lunga durata vi aiuterà in molti aspetti come il dimagrimento generale in tutto il corpo, una migliore funzionalità del sistema cardio-respiratorio e anche il buon umore ne beneficerà.

Vediamo ora quali esercizi sono perfetti per eliminare il grasso sotto le ascelle, saranno esercizi molto facili da poter fare anche a casa con l’aiuto di un tappetino da pilates e due manubri da 2-3 kg.

1) PIEGAMENTI DELLE BRACCIA

Il primo esercizio che vi consiglio per combattere questo strato adiposo sono i piegamenti delle braccia utilizzando le ginocchia come appoggio.

Ovviamente l’esercizio principale (e più difficoltoso) sono i piegamenti delle braccia senza ginocchia ma puntando i piedi a terra (quelle che noi chiamiamo “flessioni”), ma ovviamente è bene iniziare da questa variante, soprattutto per le donne che non hanno molta forza nelle braccia.

 

Vediamo come si esegue.

A pancia in giù, appoggiate le mani affianco alle spalle e con le ginocchia appoggiate al tappetino spingete verso l’alto per arrivare ad avere le braccia tese.

Facciamo attenzione nella fase di salita a non inarcare la schiena la quale dovrà essere mantenuta ben diritta e con i muscoli addominali, lombari e dei glutei ben contratti per una maggiore riuscita dell’esercizio.

Fate 10-12 ripetizioni per 3 serie.

SUPER NOVITA’!!! E’  uscito il mio EBOOK

“COME FARE IN CASA PIU’ DI 50 COSMETICI CON SOLO DUE INGREDIENTI!”
Tante ricette semplicissime per viso, corpo, capelli e makeup da usare tutti i giorni nella vostra beauty routine! 🙂

Addio ricette complicate e ingredienti introvabili…

Clicca qui per saperne di più 🙂

2) CROCI A TERRA

Ora servendoci di due manubri da 2-3 kg, sdraiati a pancia in su con le ginocchia piegate, di partenza portate i manubri verso l’alto (con i palmi l’uno contro l’altro) e braccia tese; a questo punto piegando leggermente le braccia andate verso il basso mantenendo le braccia aperte fino ad arrivare al contatto tra gomito e tappetino e poi tornare nello stesso movimento contrario alla posizione verticale di partenza.

Fate 10-12 ripetizioni per 3 serie.

3) SPINTE A TERRA

Nella medesima posizione di partenza delle CROCI, sempre con i manubri, ma con i palmi rivolti verso i piedi, flettete le braccia a 90 gradi e portate sempre a contatto (minimo) il gomito con il tappetino e spingete per tornare con le braccia tese in alto. Una variante può essere di sdraiarsi su uno step così il gomito nella fase di discesa avrà più spazio di movimento verso terra per un esercizio più efficace e completo.

Fate 10-12 ripetizioni per 3 serie.

4) ALZATE LATERALI

Con l’uso dei manubri e in posizione eretta con le ginocchia leggermente piegate e le braccia lungo i fianchi, alzate lateralmente le braccia (un pochino flesse) fino a portarle ad altezza delle spalle.

Fate 10-12 ripetizioni per 3 serie.

5) PLANK LATERALE

Ora in posizione sdraiata ma su un fianco con le gambe tese, appoggiate una mano a terra e facendo perno su di essa e sui piedi, spingete il vostro corpo verso l’alto e restate in equilibrio per 5-7 secondi.

Ripetete 5 volte a lato. Esercizio molto indicato anche per i fianchi. 😉

La respirazione durante questa attività sarà di espirare durante lo sforzo e inspirare nella fase di ritorno.

Vi ricordo che questi esercizi sono sempre da inserire all’interno di un’attività per dimagrire come la camminata veloce o la corsa lenta almeno per 20 minuti, ma soprattutto indicati all’interno di un regime alimentare sano, e bevendo almeno 2 litri di acqua al giorno, che vi consenta di dimagrire in modo sano e perchè no rapido.

Il tessuto adiposo sotto le ascelle con costanza sparirà solo se abbinate tutti questi consigli.

Provate e fatemi sapere!

    Leave a Reply

    Instagram

    Seguimi!