Cosmesi Naturale Beauty Fai Da Te

Crema Piedi Fatta in Casa Rinfrescante e Super Idratante!

Per avere piedi morbidi, profumati e freschi sempre ci vuole una crema, e cosa c’è di meglio di una crema piedi fatta in casa?

Questa è da sempre una delle mie ricette preferite, perché è velocissima, economica e davvero ottima. Fin dalle prime applicazioni rende i piedi morbidi, è ottima per trattare la pelle secca sotto i piedi screpolati e secchi, i piedi e le caviglie gonfi, stanchi, appesantiti.

L’abbino spesso a questa maschera per i piedi fatta in casa da me e ad un pediluvio. Il risultato è strabiliante! 😍

Ingredienti della crema piedi fatta in casa:

Procedimento della crema per piedi

1. Mettete in un recipiente il burro di karité, l’olio di mandorle dolci e metteteli a sciogliere a bagnomaria oppure in un pentolino a fuoco lento per un minuto o due, fino al completo scioglimento del burro di karité.

2. Quando il burro di karitè è sciolto, togliete il recipiente da bagnomaria o dal fuoco. Aggiungete l’amido di riso o di mais e mescolate bene per un minuto circa, finché non si è sciolto e ben amalgamato al composto. Per questo passaggio utilizzo sempre la frusta per evitare la formazione di grumi.

3. Aggiungete infine anche gli oli essenziali e mescolate con cura. Ora potete travasare nel contenitore finale.

4. Mettetelo in frigorifero per circa 15 minuti, per fare addensare la crema. Pronta! 🙂

Conservazione della crema per i piedi:

Questa crema per i piedi si conserva almeno 3 mesi a temperatura ambiente.

Come si utilizza:

Spalmate la crema su tutto il piede, massaggiate alcuni secondi e lasciate assorbire. Applicatela sui piedi puliti, il momento perfetto  è dopo una doccia, il pediluvio oppure la maschera per i piedi.
Basta pochissimo prodotto e si assorbe rapidamente, lasciando i piedi morbidissimi e profumati 🙂

Se necessario, per far assorbire il prodotto più velocemente, stendetelo sulla pelle inumidita con dell’acqua.

Lascia subito i piedi molto profumati, freschi e morbidi. (Io l’ho applicata sui piedi anche quando avevo delle vesciche dovute alle scarpe nuove, e le ha sgonfiate, le ha un po’ curate 🙂 ).

Proprietà degli oli essenziali utilizzati:

Olio di mandorle dolci : l’ho scelto perché non emana odore, o meglio, leggermente, che non si sente assieme agli altri ingredienti, inoltre è un olio abbastanza leggero che si assorbe velocemente e ha proprietà elasticizzanti e nutrienti.

Non avete l’olio di mandorle dolci? Potete utilizzare quello di oliva, girasole, germe di grano, jojoba😉

Olio essenziale di lavanda: è analgesico, antibatterico, antinfiammatorio, antisettico, calmante, cicatrizzante.

Olio essenziale di tea tree: è antisettico, rinfrescante, antibatterico, antinfettivo, antinfiammatorio, cicatrizzante, ottimo contro il sudore.

Oli essenziali di eucalipto  e di menta piperita: sono rinfrescanti, antisettici, cicatrizzanti, antireumatici e hanno proprietà deodoranti.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche lo SPRAY RINFRESCANTE PER VISO E CORPO o anche COME AVERE PIEDI PERFETTI: 2 TRATTAMENTI NATURALI FACILI Fai da Te!

Se volete provare tante nuove ricette di bellezza per la cura del viso, del corpo, dei capelli e per fare in casa i vostri prodotti di make up preferiti, acquista il mio ebook “COME FARE IN CASA PIU’ DI 50 COSMETICI CON SOLO 2 INGREDIENTI”. Con pochi euro potrete realizzare in casa tutti i cosmetici che vi servono 🙂

Se vi è piaciuta la ricetta, vi chiedo di cliccare sul pulsante “Mi piace” che trovate in alto a sinistra, all’inizio di questo post, per farmelo capire…grazie mille! 🙂

Seguitemi anche su: Instagram (@martinarodini); Facebook
Seguite le mie giornate in diretta su INSTAGRAM! 🙂

Ogni giorno vi mostro consigli, ricette e prodotti di bellezza naturali✨

Se non volete perdervi consigli e ricette, iscrivetevi alla newsletter! Riceverete gratuitamente una mail ogni domenica 🙂

2 Commenti
  1. Greta dice

    Fantastica !!! Da provare

  2. Martina Rodini dice

    Grazie mille Greta! 🙂

Lascia qui il tuo commento! :-)

La tua email non verrà pubblicata