MASCHERA CAPELLI FAI DA TE RISTRUTTURANTE E RINFORZANTE con SOLO 2 INGREDIENTI

Capelli crespi, secchi, rovinati, spenti? Cosa c’è di meglio di una maschera capelli fai da te ristrutturante, districante, che rende i capelli morbidi e lucenti? Pensato che servono solo due ingredienti e un paio di minuti per realizzarla. E’ una maschera per capelli secchi, per capelli sfibrati, che mi piace moltissimo! 🙂 Prepariamola! 😉

I due ingredienti  della maschera per capelli fai da te sono:

  • 40 g di olio di semi di lino, dalle proprietà ristrutturanti, rinforzanti, ottime anche per prendersi cura di capelli trattati con tinte, permanente, oppure rovinati da piastra, arricciacapelli e altri strumenti o trattamenti (lo trovate  qui su Amazon a 5,99€)
  • 60 g di burro di karité, dalle proprietà addolcenti, districanti, rinforzanti, nutrienti e ristrutturanti, contiene una buona quantità di Vitamina E ed A (lo trovate qui su Amazon biologico a 11€ per 500g)

Procedimento:

  1. Mettete in un recipiente il burro di karité e l’olio di semi di lino. Ammorbidite il burro di karité con una spatolina (magari schiacciandolo contro le pareti del recipiente).
  2. Frullate con le fruste elettriche per 2-3 minuti, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Pronta!

maschera capelli fai da te

Conservazione della maschera per capelli fai da te:

Si conserva fino a 6 mesi in un barattolo ermetico.

Come si applica la maschera capelli fai da te:

Bagnate leggermente i capelli con dell’acqua o del gel d’aloe, poi stendete l’impacco pre-shampoo sulle lunghezze e le punte. Lasciate in posa l’impacco per almeno mezz’ora. Poi lavate i capelli con shampoo e balsamo, come d’abitudine. Potete fare questo trattamento ogni 10-15 giorni.

Mi piace tantissimo questa maschera capelli fai da te ai semi di lino e burro di karitè! Lascia i capelli lucenti e morbidissimi per giorni, è davvero ristrutturante e rigenerante, soprattutto se avete i capelli sfibrati o secchi.

Fatemi sapere se la rifate e come vi siete trovate…Se avete dubbi o domande lasciatemi un commento qui sotto (possono lasciarlo tutti) e condivite questo post con tutte queste ricette sui vostri blog, facebook, twitter e google+! 😀

Un abbraccio!

Marti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *