Cosmesi Naturale Beauty Fai Da Te

LE MIGLIORI TINTE PER CAPELLI NATURALI E CON BUON INCI!

Le tinte per capelli naturali o con buon inci sono una valida e sana alternativa alle tinte.

Non tutte le tinte per capelli definite “naturali” sono molto sicure, perché spesso contengono comunque sostanze potenzialmente nocive.
Sono da evitare le tinte per capelli con ammoniaca, para-fenilendiammina (PPD), metalli coloranti come il nichel, parabeni che conservano il prodotto, resorcina, solfati, formaldeide, siliconi.
Ecco quindi 5 tinte per capelli naturali o con buon inci, che possono essere un’ottima alternativa alle tinte chimiche! 🙂

1) TINTE PER CAPELLI NATURALI SANTE

Le Tinte Sante hanno una buona varietà di colori, sono Vegan, senza coloranti sintetici, profumi e conservanti, perossido, ammoniaca o altre sostanze chimiche.
Il colore è molto bello e a lunga durata, a differenza delle tinte chimiche queste tinte per capelli naturali non penetrano nella struttura del capello, bensì lo proteggono, creando una pellicola protettiva.

La tinta vegetale e 100% naturale di Sante contiene ingredienti a base di hennè, erba, frutta e proteine del grano.


Tinte Sante: Biondo rosso (per persone con colori da biondo chiaro a castano chiaro), Rosso naturale (da biondo chiaro a castano chiaro), Rosso fiamma (da biondo chiaro a castano), Rosso mogano (da castano chiaro a marrone scuro), Castano (da castano chiaro a bruno), Bronzo (da castano chiaro a bruno), Terra (da castano chiaro a marrone scuro), Castano scuro (da castano chiaro a marrone scuro), Nero (da bruno a nero).
Le tinte Sante sono in vendita nei negozi di prodotti biologici e online a circa 7-8€

2) TINTE PER CAPELLI NATURALI LOGONA

Le tinte Logona sono Vegan e certificate Natrue, hanno colorazioni 100% vegetali, è un mix di erbe secche da miscelare, semplici da stendere. Oltre ad avere un effetto molto bello sui capelli, brillante e intenso, sono molto delicate e a lunga durata.

tinte per capelli naturali

Sono tinte per capelli naturali prive di coloranti sintetici, profumi e conservanti, senza perossidi, ammoniaca e altre sostanze chimiche, inoltre sono senza glutine e lattosio.

Sono disponibili diverse tonalità, adatte ad ogni tipo di colore, si acquistano nei negozi di prodotti biologici e online al costo di circa 10€.

3) TINTE PER CAPELLI NATURALI KHADI

Le tinte per capelli Khadi colorano bene i capelli, io una volta ho provato per curiosità la tinta più chiara e rende i capelli di un biondo chiarissimo, inoltre dona lucentezza e forza.

Queste tinte vegetali Khadi donano un colore intenso, esistono 11 colori diversi, sono prive di additivi chimici, senza conservanti o coloranti artificiali, ma coprono bene anche i capelli bianchi. Sono disponibili diverse tonalità, adatte ad ogni tipo di colore, si acquistano nei negozi di prodotti biologici e online al costo di circa 8-9€.

4) TINTE PER CAPELLI NATURALI LA SAPONARIA

Il set comprende uno shampoo pre-tinta e sette mix di erbe tintorie coltivate in ambienti incontaminati in India da Phalada.
Le tinte non contengono Picramato di Sodio, Ammoniaca, sali metallici e nessun additivo chimico per non danneggiare i capelli e la nostra Terra.Sono 100% biologiche e non rovinano i capelli ma donano corpo, splendore e brillantezza alle chiome.

Agiscono come dei riflessanti, per cui il risultato finale dipende dalla storia del vostro capello, dal suo colore e struttura (per coprire totalemente i capelli grigi o bianchi è necessario un doppio passaggio di colorazione).

Sono disponibili 7 tonalità, adatte ad ogni tipo di colore, si acquistano nei negozi di prodotti biologici e online al costo di circa 8,50€.

5) TINTE PER CAPELLI NATURALI PHITOFILOS

Le tinte per capelli naturali Phitofilos fanno parte della line Arte d’Erbe. Sono miscele di polveri di erbe con lo scopo di ottenere riflessanti naturali al 100%, come i vari tipi di Hennè, Miscele di Camomilla, di Mallo di Noce o altre.

Colorano il capello senza l’utilizzo di principi ossidanti o di sintesi di varia natura in formula. Non contengono agenti chimici, picramato, metalli pesanti.

Sono disponibili 11 tonalità, adatte ad ogni tipo di colore, si acquistano nei negozi di prodotti biologici e online al costo di circa 7-8€.

Avete mai provato questi Prodotti? Ne conoscete altri? Fatemelo sapere nei commenti!

Spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto. Se avete dubbi o domande lasciate un commento qui sotto.
Vi è piaciuto questo post? Se vi va, condivitelo sui vostri blog, facebook, twitter e google+!
4 Commenti
  1. Roberta dice

    Ciao Martina!
    Bellissimo articolo.. molto utile!
    Una curiosità.. i tuoi capelli sono naturali o decolorati?

    Buona giornata!
    Roberta

  2. Cristina dice

    Ciao! Intanto auguroni per la tua gravidanza e complimenti per tutto quello che fai, ti seguo da parecchio! Io sto usando le erbe tintorie di Phitofilos da più di un anno e devo dire che mi ci trovo benissimo! Se non fosse però che, avendo molto capelli bianchi, ogni 2/3 settimane sono costretta ad applicare una miscela di henné 3 più katam o indigo… un lavoraccio, considerando che per ottenere dei risultati soddisfacenti, il processo diventa davvero troppo lungo. Si sa che le erbe tintorie sono ottime per tutto ma richiedono tempi di posa notevoli, che per me che sono una mamma impegnatissima quelle 2/3/4 ore diventano davvero un’eternità. Mi sono avvicinata alle erbe dopo tanti anni di tinte chimiche e sinceramente mi piace la consapevolezza del naturale, ho anche un canale su Instagram dove condivido le mie esperienze e vorrei continuare così, però vorrei capire se esistono tinte davvero naturali tipo quelle di logona, perché prima di avvicinarmi alle erbe, ho fatto una bella ricerca ma non ho trovato altro che quelle come alternativa sana a quelle chimiche, perché ho percepito che anche quelle che passano per naturali in fondo non lo sono del tutto, proprio per il fatto che entrano nelle squame del capello (come quelle chimiche) e non lo rivestono come fanno invece le erbe. Grazieeee

  3. Cristina dice

    Ciao Martina, tutte queste tinte naturali sono in grado di coprire i capelli bianchi?ne ho un pochino nelle zone delle tempie. Grazie mille

  4. Martina Rodini dice

    Ciao Cristina! Dipende dal proprio tipo di capelli, però dovrebbero coprire quelli bianchi 🙂 grazie a te

Lascia qui il tuo commento! :-)

La tua email non verrà pubblicata

SCOPRI DI PIU'
close-image