Cosmesi Naturale Beauty Fai Da Te

OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA: TOP 10 RICETTE PER PELLE E CAPELLI

L’Olio Essenziale di Lavanda è un vero alleato di bellezza per la pelle e i capelli, grazie alle sue proprietà lenitive, calmanti, cicatrizzanti, rilassanti, antisettiche e purificanti.🦋
Pensate che è uno dei pochi oli essenziali che si può applicare direttamente sulla pelle, oltre che diluito in oli vegetali.

In questo articolo vi mostro 10 ricette semplicissime con l’olio essenziale di lavanda da provare subito 😍

1) In caso di pelle con problemi e contro le dermatiti e psoriasi

Se soffrite di eritema, psoriari, dermatiti sulla pelle, rossori, potete utilizzare l’olio essenziale di lavanda per migliorare lo stato della vostra pelle, grazie alle sue proprietà lenitive e antifiammatorie. Diluite 15 gocce di olio essenziale in 50g di crema viso, da applicare più volte al giorno.

2) Essenza di Lavanda per la Pelle Grassa

L’essenza di lavanda può essere un ottimo rimedio naturale per prendersi cura della pelle grassa. Basterà unire 2-3 gocce di olio essenziale di lavanda alla quantità giornaliera di crema viso, oppure potete realizzare un tonico purificante e astringente, unendo 20 g di aceto di mele a 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 70 ml di acqua demineralizzata. Agitate bene prima dell’uso. Basta poco prodotto mattino e sera, da tamponare sul viso pulito, prima di siero, contorno occhi, crema viso o altri trattamenti viso.🤩

Vi consiglio di leggere anche:

TOP 5 CREME VISO PELLE GRASSA DA SUPERMERCATO CON BUON INCI

3) Olio essenziale di lavanda per il raffreddore

Se soffrite di raffreddore o sinusite, potete preparare dei vapori con l’essenza di lavanda. Finché fate bollire dell’acqua in una pentola, diluite 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda e 2-3 di tea tree oil, eucalipto o menta, in un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Questi ingredienti libereranno le vie respiratorie e vi faranno sentire presto meglio.
Versate il tutto nell’acqua bollente e posizionatevi sopra la pentola respirando profondamente per una decina di minuti, coprendo la testa con un asciugamano.

4) Essenza di lavanda per forfora e capelli grassi

Se avete la cute grassa o con forfora potete versare in 100 ml di shampoo neutro, 20 gocce di olio essenziale di lavanda e 10 gocce di olio essenziale di rosmarino, (lo trovate qui su Amazon) purificante e rinforzante. Massaggiate per qualche minuto sulla cute per attivare i principi attivi degli oli essenziali.

5) Punture d’insetto

Se avete prurito o rossore dati da punture d’insetto, potete applicare una goccia di olio essenziale di lavanda direttamente sulla puntura, oppure diluite 2-3 gocce di olio essenziale di lavanda in un cucchiaino di gel d’aloe vera.

6) Essenza di Lavanda contro Ansia, Stress e Nervosismo

Potete mettere 2-3 gocce di essenza di lavanda su un fazzoletto da inalare ogni tanto, questo vi aiuterà molto, oppure potete diffonderlo nell’ambiente attraverso il diffusore.
E’ possibile realizzare anche uno ✨spray naturale per ambiente✨ da vaporizzare in giro per casa, oppure sul cuscino o le lenzuola, se fate ad esempio fatica a dormire.

Ecco il video in cui vi mostro come realizzare questo spray naturale rilassante:

7) Per le Scottature Solari

Dopo una giornata sotto il sole, l’essenza di lavanda può essere molto utile per alleviare le scottature solari, idratare e calmare la pelle.
Potete preparare un ✨gel doposole✨ unendo:

Ecco il video del gel doposole:

Vi consiglio di leggere anche:

GEL D’ALOE VERA: 10 FANTASTICI USI Per PELLE E CAPELLI!

8) Olio essenziale di lavanda per brufoli sporadici e acne

Per alleviare il rossore o seccare velocemente i brufoli, mettete una goccia di olio essenziale di lavanda su un cotton fioc e posizionatelo per qualche secondo direttamente sul brufolo.
Se soffrite di acne un po’ su tutto il viso, potete usare la vostra crema per il viso leggera e aggiungere in 50 g di crema: 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 5-6 gocce di olio essenziale di tea tree.

Ecco un post che potrebbe piacervi:

3 METODI NATURALI PER ELIMINARE I BRUFOLI VELOCEMENTE!

9) Dolori mestruali

Se soffrite di dolori mestruali o comunque la basso ventre, diluite 4-5 gocce di olio essenziale di lavanda in un cucchiaio di olio di calendula.
Massaggiate la miscela sul ventre per rilassare i muscoli e ad alleviare i dolori.

10) Contorno Occhi Antiage

L’olio essenziale di lavanda, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, elasticizzanti e rigeneranti, può migliorare la pelle del contorno occhi.💫
Diluite 2-3 gocce di essenza di lavanda in un cucchiaio di olio di argan, applicate il contorno occhi due volte al giorno, prima della crema viso, sulla pelle bagnata (per velocizzare il suo assorbimento), oppure la sera come impacco per la notte.

Dove trovare l’olio essenziale di lavanda? In erboristeria o farmacia. Io lo acquisto sempre su Amazon, con un ottimo rapporto qualità/prezzo😍, ed è questo:

Olio essenziale di lavanda puro al 100%, 5,99€, qui su Amazon.it

Ragazze, queste erano le 10 ricette beauty con l’olio essenziale di lavanda che vi consiglio di provare, con cui io mi sono sempre trovata bene..E’ uno dei miei oli essenziali preferiti…Voi usate questo olio essenziale? Come lo usate? Fatemelo sapere fra i commenti!😘😘
Se vi va, condivite questo post con tutte queste ricette sui vostri blog, facebook, twitter e google+!

Leave A Reply

Your email address will not be published.

SCOPRI DI PIU'
close-image